?  | #1119 | q:0.0348 s | p:0.1495 s | t:0.1843 s
icon_social

Toscana IGT - Travalda 




icon wine_estates

icon wine_igt


Toscana IGT - Travalda

red  bic2_blk

Intenso color rubino. Al naso straordinaria componente floreale, con intense note di geranio e gelsomino, bacche rosse, caffè tostato, cannella e spezie. Al palato, corpo ricco e pieno, con tannini setosi.

icon wine_awards

 

Silver Medal: Concours Mondial Bruxelles 2015 – vintage 2010

3 stars: Guida Veronelli 2014 - vintage 2009

15 pts: I Vini d'Italia 2014 (Guida L'Espresso) - vintage 2009

89 pts: Guida Veronelli 2011 - vintage 2008

Bronze Medal: Decanter 2009 - vintage 2007

Bronze Medal: Challenge International du vin Bordeaux 2009 - vintage 2007

2 bicchieri (4): Gambero Rosso 2010 - vintage 2006

"Excellent"(89) : Wein Plus 2008 - vintage 2006

89 pts: Wine Spectator 2007 - vintage 2004

Diploma di Gran Menzione: Vinitaly - Concorso Enologico Internazionale 2006 - vintage 2004

icon_qrcode

Denominazione:
Toscana IGT

Regione: Toscana

Alcol: 13,5%

Uvaggio:
30% Cabernet S., 30% Cabernet Franc, 30% Merlot, 10% Petit Verdot


Vinificazione e affinamento

Le uve vengono raccolte e selezionate manualmente in cassette. Sono successivamente vinificate raccogliendo tutte le diverse varietà in vasche di acciaio inox a temperatura controllata. Segue la macerazione con le bucce per 20 giorni e il delestage ogni 3 giorni. La fermentazione malolattica avviene in barrique da 225 lt, primo passaggio in cui viene versato il vino due volte. Dopo una permanenza di almeno 18 mesi in barrique, il vino viene imbottigliato senza filtrazione. Il vino non è chiarificato e richiede un certo periodo di affinamento in bottiglia.

 

Descrizione del vino

Colore: Intenso color rubino.
Profumo: Straordinaria componente floreale, con intense note di geranio e gelsomino, bacche rosse, caffè tostato, cannella e spezie.
Sapore: Corpo ricco e pieno, con tannini setosi.

 

Abbinamenti gastronomici

Ideale con tutti i piatti della cucina mediterranea, arrosti, selvaggina e formaggi piccanti. Servire a temperatura ambiente.

 

La Tenuta

Nell'antica Tenuta di Travalda, nome risalente all'epoca romana, sorge il centro aziendale della famiglia Castellani ed il vigneto dell'omonimo taglio bordolese. La tenuta si trova nella valle dell'Arno a pochi chilometri dalla costa nel comune di Pontedera, zona logistica in continua espansione e per questo scelta per la costruzione negli anni settanta della cantina di imbottigliamento dove hanno sede gli uffici e i magazzini logistici. All'interno della Tenuta si trova la casa degli archi, struttura rurale ottocentesca che ospita le cantine di affinamento del rosso prodotto dalle uve coltivate nei cinque ettari di vigneto adiacenti. La scelta di dedicare il vigneto alla coltivazione dei vitigni bordolesi nasce dal desiderio di continuare la tradizione della costa Toscana che vede nel Cabernet Sauvignon e nel Merlot i vitigni principe dei grandi "supertuscan"costieri. Il vigneto é condotto a regime biologico.

Castellani consiglia...

  • Toscana IGT - Travalda

    Intenso color rubino. Al naso straordinaria componente floreale, con intense note di geranio e gelsomino, bacche rosse, caffè tostato, cannella e spezie. Al palato, corpo ricco e pieno, con tannini setosi.

     

    vedi

    Vini ·  Share

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu