?  | #1396 | q:0.0368 s | p:0.1624 s | t:0.1992 s
icon_social

Tenuta di Campomaggio 

La tenuta di Campomaggio si estende per 27 ettari in una delle zone più vocate del Chianti Classico su terreni caratterizzati dalla dominanza di roccia calcarea, Galestro e Alberese. La storia della Tenuta data intorno al 1700 quando viene eretta la Villa padronale ed il borgo rurale che dominano l'intero vigneto. Ai primi del 1900 la Tenuta diviene proprietà della famiglia Sedelmayer alla quale si devono le prime etichette di quello che diventerà uno dei più importanti vini della zona di Radda. Dal 1990 la proprietà passa alla Famiglia Castellani che ristruttura i vecchi vigneti e costruisce la nuova cantina in pietra locale dando avvio alla rinascita di questo spettacolare vigneto inserito nell'oasi faunistica di Lucarelli. Campomaggio é un paradiso naturale di pace e tranquillità dove si producono i vini classici nel cuore del Chianti, nella Villa di Campomaggio ha sede un hotel di lusso meta di molti appassionati di una delle più belle zone di produzione vinicola del mondo.

 

SUPERFICIE VIGNETO: 27 h

PRODUZIONE: 170.000 bottiglie

TERRENO: argilloso, calcareo ricco di pietra galestro e alberese

VARIETÁ: 85% Sangiovese ,10% Cabernet Sauvignon ,5% Syrah

PRIMO VINO: Chianti Classico DOCG Riserva

INVECCHIAMENTO PRIMO VINO: 24 mesi in botte grande

ALTRI VINI: Chianti Classico DOCG, Toscana IGT

MAGGIORI INFORMAZIONI:

www.campomaggio.com

Castellani consiglia...

  • Toscana IGT - Campomaggio

    Rosso rubino con lievi riflessi granata. Pieno, con un profumo gradevole di cicoria. Sapore asciutto, corposo, con un gusto leggermente tannico iniziale che si sviluppa in un gusto piccante.

     

    vedi

    Vini ·  Share

  • Chianti Classico DOCG - Campomaggio

    Rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento. Profumo di frutti rossi e neri maturi con sentori balsamici. Corposo, con un palato molto liscio, tannini setosi e finitura morbida con una lunga dominanza di fruttato.

     

    vedi

    Vini ·  Share

  • Chianti Classico Riserva DOCG - Campomaggio

    Rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento. Profumo di cedro, sandalo e una polverosità dolce sul naso. Ciliegio e rovere tostato al palato. La finitura ha tannini a grana fine e un bel bouquet persistente.

     

    vedi

    Vini ·  Share

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu