?  | #1573 | q:0.0890 s | p:0.3866 s | t:0.4756 s
icon_social

Rassegna stampa 

  • Burchino, un Chianti di "Diamante"

    Primo posto assoluto nel territorio pisano

    La giuria del Festival del Chianti divisa in ben tre commissioni di assaggio ha decretato con parere univoco la vittoria del ns vino come miglior chianti della provincia di Pisa. Una bella occasione anche perché il livello qualitativo dei vini in gara si è dimostrato molto buono ed in costante crescita, così come ci si aspetta da questo territorio, particolarmente vocato al Sangiovese.

     

    vedi

    2014, lug 15 · Rassegna stampa ·  Share

  • Opere d’arte per bottiglie preziose

    Il Burchino Novello 2012 tra queste.

    "Vere opere d’arte per celebrare bottiglie preziose." In ogni caso l'etichetta deve essere di forte richiamo e "rendere riconoscibile e molto ricordabile il prodotto. Deve anche riuscire a trasmettere la passione che c'è dietro la realizzazione di un vino nuovo". (cit.) Accanto ad etichette di grande pregio anche quella del Burchino Novello a dare prestigio al nostro lavoro che anche attraverso questo vino resta in rapporto costante con l'arte. Arte da noi tutti molto considerata, ispiratrice e compagna del nostro cammino.

     

    vedi

    2013, gen 22 · Rassegna stampa ·  Share

  • Benvenuto Novello!

    Dalla rivista "Oggi Cucino"

    La rivista mensile Oggi Cucino nel numero di Novembre inserisce il nostro Novello Toscana Igt Burchino insieme ad altri all'interno di un articolo dedicato a questo tipo di vini, disponibili in vendita dal 30 Ottobre.

     

    vedi

    2012, nov 12 · Rassegna stampa ·  Share

  • Brindiamo al premio "ecoefficiente"

    Per noi il territorio è un patrimonio che va tutelato anche nel lavoro di tutti i giorni

    Il riconoscimento premia l'attività di un'azienda vinicola sempre più attenta, oltre che alla qualità dei suoi prodotti, al rispetto dell'ambiente. Tra l'altro, la Castellani è l'unica azienda vinicola della provincia di Pisa ad aver ottenuto quest'anno la segnalazione per buone pratiche nell'ambito del premio Toscana Ecoefficiente.

     

    vedi

    2012, mag 31 · Rassegna stampa ·  Share

  • Quando l'azienda diventa ecosostenibile

    Articolo dal quotidiano "Il Tirreno" dedicato ad un importante riconoscimento per un'azienda vinicola che investe per l'ecosostenibilità ambientale. La Castellani ha ricevuto una segnalazione per buone pratiche e la consegna del logo da parte della Regione Toscana nell'ambito del premio Toscana Ecoefficiente.

     

    vedi

    2012, mag 30 · Rassegna stampa ·  Share

precedenti ·

 

 

coming soon...

 

 

     

Special : Premi

Tenuta Santa Lucia

Il vigneto dellaTenuta Santa Lucia si trova a circa 100metri sul livello del mare all’incrocio tra la valle dell’Arno e dell’Era su terreni pluviali antichi costituiti da strati di sabbie tufacee e ghiaia, un terreno che rivela a tratti l’incontro tra il fiume ed il mare (che ora si trova a circa 25 chilometri di distanza a ovest), ricco anche di scheletro e conchiglie fossili.

 

vedi

Focus on : Vini

Toscana IGT - Pian dell'Olmo

Seguendo l’antico metodo di vinificazione tradizionale, le uve completamente mature vengono raccolte dai vigneti e pressate immediatamente. Colore rosso rubino brillante. Profumo caratteristico, di rovere e frutta, profumo delicato e armonico. Sapore dolce e armonico, sapore di ciliegia e prugna, fruttato con finale in rovere.

 

vedi

Spot : Arte

Castellani di supporto al progetto "La Stazione"

Quanto vale un ricordo? E se i ricordi di più persone si sommano per costruire un racconto? Quanto può essere bello e affascinante salvare e tramandare i ricordi legati alla storia di un quartiere passata e presente? Per noi di Castellani è davvero importante... se poi questi concetti diventano anima di una iniziativa su un quartiere cittadino, come potevamo non essere di supporto?

 

vedi

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu