?  | #1342 | q:0.0517 s | p:0.1858 s | t:0.2375 s
icon_social

Azienda 

i punti fondamentali per fare vino nel terzo millennio.

Qualità e Sostenibiltà

 

Energia - il 100% dell'energia che usiamo proviene da fonti rinnovabili certificate NDV. Castellani aderisce al programma “Zero Waste” riciclando tutti i materiali di risulta e purificando le acque reflue.

 

Protezione ambientale - Il 100% della carta che utilizziamo per le nostre etichette è certificata FSC ed è prodotta con materia prima ottenuta tramite una gestione responsabile delle foreste del mondo.

 

Socialmente utile - Dal 2003 i nostri vigneti ospitano un programma ufficiale di Agricoltura etica e riabilitativa.

 

Vigneti biologici - il 100% dei nostri vigneti è biologicamente certificato o in fase di transizione verso l'Agricoltura Biologica. Castellani sostiene un importante progetto di produzione biodinamica.

 

Qualità certificata del Processo di produzione - Il nostro processo di produzione è costantemente monitorato per rispettare i più alti standard di qualità: ISO 9001:2008, IFS, BRC.

 

Ricerca scientifica - Nei nostri vigneti ospitiamo programmi ufficiali di ricerca sulla conservazione del germoplasma con lo scopo di sviluppare strategie e tecnologie per preservare la genetica delle piante in banche genetiche ex situ.

 

Castellani può fornire informazioni e attestati di certificazione su ciascuno dei punti indicati.

  • Storia

    Oltre 100 anni.

    L’impresa della famiglia Castellani nasce a Montecalvoli alla fine dell' 800 quando Alfredo, già viticultore di lunga data, decide di incominciare ad imbottigliare e vendere il proprio vino.

     

    vedi

    Azienda ·  Share

  • Filosofia

    Un concetto per esprimere il vino.

    Dal 1903 la mia famiglia esporta vini dalla Toscana. Ci siamo evoluti in questi decenni ma la nostra filosofia è rimasta la stessa "La qualità del vino comincia nella vigna".

     

    vedi

    Azienda ·  Share

  • Team

    Scopri uno ad uno tutti i componenti del team.

    Una squadra mista composta da diverse generazioni, dove l'esperienza dei più vecchi si anima con la vitalità e lo spirito dei giovani, dove c'è serietà ma non mancano spazi per l'ironia.

     

    vedi

    Azienda ·  Share

Special : Premi

Tenuta di Burchino

La Tenuta di Burchino si estende per circa 37 ettari nel territorio del Villaggio di Terricciola, una delle zone più vocate delle Colline pisane, in zona Chianti. La tenuta appartiene alla Famiglia Castellani da 4 generazioni , all'interno della antica cantina si conservano ancora i documenti delle vendemmie dei primi del 1900.

 

vedi

Focus on : Vini

Chianti Classico Riserva DOCG - Campomaggio

Rosso rubino tendente al granato con l'invecchiamento. Profumo di cedro, sandalo e una polverosità dolce sul naso. Ciliegio e rovere tostato al palato. La finitura ha tannini a grana fine e un bel bouquet persistente.

 

vedi

Spot : Arte

Moss, un artista dalla vita turbolenta

Aspettando l'uscita del nostro Novello Toscana IGT 2012 della tenuta Burchino, intanto vi presentiamo in anteprima la nuova etichetta. Fin dalla sua prima annata le etichette di questo vino hanno sempre contenuto opere di noti artisti italiani. Il pittore che presta la sua opera per l'etichetta del Novello 2012 invece non è un italiano ma il francese Moss, un'artista dalla vita turbolenta...

 

vedi

Eco_logic

Progetto Cautha

Lavoriamo e viviamo nelle nostre vigne,la difesa dell’ambiente naturale ed il ripetto ecologico è la nostra unica possibilità di dare un futuro ed un significato al nostro lavoro di tutti i giorni ed alla nostro passaggio su questo pianeta.

 

vedi

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu