?  | #982 | q:0.0327 s | p:0.1382 s | t:0.1710 s
icon_social

Castellani per l'Autismo 

Rosso di Sera, un vino per sostenere l'associazione Autismo Pisa Onlus

Tra i rischi legati all’inquinamento dell’aria va aggiunto quello di avere figli affetti da autismo: a darne conferma è il primo studio su larga scala mai effettuato a riguardo, condotto da un gruppo di ricerca della Harvard School of Public Health (HSPH) guidato dal professor Andrea Roberts.

Cos'è l'autismo? L’autismo è una sindrome comportamentale causata da un disordine dello sviluppo, biologicamente determinato, con esordio riconoscibile già nel corso dei primi 3 anni di vita. Le aree prevalentemente interessate da uno sviluppo alterato sono quelle relative alla comunicazione sociale, alla interazione sociale reciproca e al gioco funzionale e simbolico*.

Studi statistici dimostrano come la diffusione dei disturbi dello spettro autistico sia in aumento: da 1 caso su 2.000 bambini nati (1980) si è passati ad 1 caso su 150 (2007), con un trend di crescita allarmante.

L’azienda Castellani Spa, che lavora e produce secondo princìpi di viticoltura sostenibile, appllicando pratiche biologiche  e diffondendo la cultura ecologica, ha deciso di supportare l’associazione Autismo Pisa Onlus attraverso questo nuovo vino dal nome "Rosso di Sera", prodotto ed imbottigliato nel massimo rispetto dell’ambiente.

Autismo Pisa Onlus è un'associazione senza fini di lucro fondata da genitori di bambini, ragazzi e adulti affetti da sindrome dello spettro autistico.

Questa organizzazione opera su Pisa e Valdera per promuovere l’informazione sul disturbo dello spettro autistico, per orientare le famiglie con figli autistici, dare loro aiuto psicologico, fornire informazioni pratiche e soprattutto, evitare che si sentano sole e isolate.

 

Per maggiori informazioni sull'associazione Autismo Pisa Onlus, la pagina facebook ufficiale è www.facebook.com/autismopisa

 

*Sintomi principali riscontrabili nei bambini con autismo:

- nella maggiorparte dei casi vi sono compromissioni qualitative del linguaggio anche molto gravi fino a una totale assenza dello stesso

- manifestazioni di incapacità o importanti difficoltà a sviluppare una reciprocità emotiva, sia con gli adulti sia con i coetanei, che si evidenzia attraverso comportamenti, atteggiamenti e modalità comunicative anche non verbali non adeguate all'età, al contesto o allo sviluppo mentale raggiunto

- presenza di interessi ristretti e comportamenti stereotipati e ripetitivi. (cit. "Linee Guida per il trattamento dei disturbi dello spettro autistico in bambini e adolescenti" Ministero della Salute, 2011)

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu