?  | #988 | q:0.0437 s | p:0.1577 s | t:0.2014 s
icon_social

Vecchie annate, Il Burchino bianco 2006 

Cronaca di un assaggio

Oggi ci siamo lasciati andare ad un’altra degustazione, Il Burchino bianco 2006... perché a noi piace riassaggiare in compagnia le nostre vecchie annate. Quindi di seguito riportiamo i nostri commenti...

 

Un bella nota di cera d'api apre il naso di questo bianco di sei anni fa. Un sentore molto evidente e netto che rende il vino accattivante grazie anche a note speziate ed una vena di agrumi. In bocca è molto rotondo, quasi grasso, ma mantiene grande freschezza grazie alla sua acidità. Interessanti le note di agrumi anche nella degustazione.

 

Ovviamente lo abbiamo anche abbinato, a carne bianca, coniglio per la precisione, cucinato in umido.

E anche questa degustazione, dobbiamo dire, ci ha pienamente soddisfatto.

 

Note: "Il Burchino" Bianco Toscana IGT - Tenuta di Burchino. Dal vigneto "Il Guado", abbiamo ottenuto il nostro vino bianco alla ricerca dell'espressione fresca della vinificazione costiera toscana. La base Trebbiano, vinificato con attenzione a basse temperature, è arricchito da una porzione di uve Vermentino che danno complessità aromatica e una piacevole acidità, mentre le uve Viognier danno un tocco cremoso e dal sapore intrigante di frutti tropicali. Le uve vengono raccolte a mano e vinificate nella cantina della Tenuta Burchino. Dopo una pressatura soffice la fermentazione del "mosto fiore" avviene a basse temperature senza contatto con le bucce. More >>

 TOP

icon_vini_di_italiaicon_fscicon_agri_bioicon_cert_bioicon_universita_pisaicon_toscana_promozioneicon_agri_sociale_valderaicon_iso9001icon_higher_level

Webmaster Email | Web Project: Ghelardi Associati | Web Design: NoveOPiu